AUGURI PADRE GIOVANNI GIUSEPPE!

Dopo un triduo in preparazione alla sua ordinazione presbiterale, durante la solenne Celebrazione Eucaristica di venerdì 1 novembre 2013, nella Chiesa Madre del SS. Salvatore di Capurso, fra Giovanni Giuseppe Dicosola è stato ordinato presbitero per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S. Ecc. Rev.ma Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari – Bitonto. I fedeli presenti alla S. Messa hanno seguito con grande attenzione ogni singolo momento della Liturgia di Ordinazione: dalla Presentazione ed Elezione di fra Giovanni, all’Imposizione delle mani e la Preghiera Consacratoria, alla Vestizione degli abiti sacerdotali, fino al rito dell’Unzione Crismale. Durante l’omelia inoltre, il vescovo ha esortato fra Giovanni non solo a meditare sull’immagine dell’agnello immolato, come simbolo eucaristico, ma gli ha anche ricordato che, da buon francescano, l’Eucaristia dovrà sempre essere al centro della sua vita sacerdotale. Cacucci ha infine detto a fra Giovanni: “La tua persona dovrà diminuire perché diventerai la trasparenza di Gesù Cristo”! Parole toccanti quelle del vescovo, ma anche dello stesso fra Giovanni quando, a conclusione della messa, ha ringraziato i presenti e anche gli assenti che in tutto questo tempo lo hanno sempre accompagnato e sostenuto. Il neo presbitero ha poi presieduto la sua prima messa domenica 3 novembre nella Basilica di Santa Maria del Pozzo. Una celebrazione altrettanto emozionante e commovente, fatta di tanti segni colmi di significato, tra cui l’elevazione della preghiera di supplica alla Vergine del Pozzo a lui tanto cara. - E’ stato proprio da qui che ho mosso i miei primi passi - ha detto p. Giovanni. E poi la donazione delle corone alla Madonna del Pozzo e al Bambino: una donazione fatta dalla famiglia Battista di Capurso al frate, il quale a sua volta ha deciso di donarle al Santuario. E ancora l’attenzione posta sulla figura di Zaccheo, uomo ricco, la cui vita cambia radicalmente in seguito all’incontro con Gesù. Proprio come è successo a te fra Gianni qualche anno fa, quando hai deciso di lasciare tutto e tutti: parenti, amici, colleghi di lavoro per intraprendere il tuo cammino nell’ordine dei frati minori, dove la tua vita si è davvero trasformata, rinnovata e oggi tutti possiamo condividere e rallegrarci per le scelte fatte.

I nostri auguri più cari ti giungano fra Gianni, affinché tu “possa meritare la gioia eterna”.

Buon Cammino!

 

 

Marianna Roberto

Foto

           



Venerdi
2 6Maggio


Agenda


Indellicati - Via Madonna del Pozzo
Massafra - Via Casamassima
Mainardi - Via Torricella
Farmacie


Api - via Casamassima - Z.i.
Agip - Largo San Francesco
Erg - via Bari
Tamoil - via Noicattaro
Total - via Epifania
Benzinai


San Filippo Neri