7 FEBBRAIO 2015: NASCE UFFICIALMENTE CAPURSMUNDI.

Con una partecipata manifestazione serale, la lista civica CapursMundi a sostegno della riconferma del candidato Sindaco Francesco Crudele si presenta agli elettori capursesi. Gli onori di casa li fanno gli assessori uscenti Mario Costantini e Michele Laricchia.
Il primo sottolinea la compattezza dell’Amministrazione uscente in un periodo in cui tanti sono gli esempi di Amministrazioni traballanti o cadute intorno a Capurso, guidate dai partiti tradizionali. In tempi in cui l’azione amministrativa incontra tante difficoltà, un valore davvero inestimabile è proprio quello della continuità efficace del lavoro del Sindaco, degli assessori e dei consiglieri comunali. Costantini fa un rapido accenno al fatto che non esistono ancora altri candidati alla carica di Sindaco, segnale di una evidente difficoltà degli altri schieramenti. Infine l’appello ad una campagna elettorale che badi ai contenuti e che sia vissuta da tutti in maniera corretta.
Michele Laricchia spiega il significato di CapursMundi e si sofferma sul valore degli investimenti culturali che l’Amministrazione Crudele in questi anni non ha voluto far mancare e che hanno contribuito a determinare una costante crescita sociale ed economica della nostra città. “Tante cose sono state fatte – ha dichiarato – ma tante ce ne sono ancora da portare a compimento, riferendosi in particolare all'ex cinema Enal, al centro storico e al secondo palazzetto dello sport (il primo è già in construzione). Ecco perché chiediamo ai cittadini una riconferma che ci consenta di proseguire l’importante lavoro avviato”.
Il coordinatore della lista (non candidato) Gioacchino Carella porge i suoi saluti a tutti i presenti. Ripercorre brevemente la sua ventennale esperienza amministrativa. “Gli ultimi cinque anni di Amministrazione Crudele hanno avuto un livello molto alto di produttività ed efficacia di iniziative in tutti i settori. Questo è stato possibile grazie allo spirito di lealtà e collaborazione tra il Sindaco, gli assessori e consiglieri  di maggioranza. La stessa cosa non posso certamente dirla per le mie esperienze precedenti. Francesco si è rivelato da subito un ottimo Sindaco, presente, competente e con il giusto entusiasmo. Per questo Capurso deve confermargli fiducia”.
La parola è quindi passata al Sindaco, mentre la gente si accalcava sempre più numerosa sui marciapiedi esterni alla sede di Via Lattanzio.
Francesco Crudele ha parlato delle difficoltà che sicuramente questa campagna elettorale con regole nuove potrà rappresentare. C’è però grande fiducia perché tutte le iniziative fin qui organizzate hanno visto una numerosissima partecipazione di cittadini ed elettori.  “Ringrazio i promotori di CapursMundi ed in particolare Gioacchino Carella per la sua energica e leale collaborazione. Sentiremo la sua mancanza ma lui ad un certo punto ha voluto cedere il passo ad altri e noi non possiamo che rispettare ed apprezzare questa sua decisione”. Il Sindaco ha ripercorso i cinque anni di attività amministrativa preannunciando che su quanto realizzato sarà data ampia informazione nel corso della campagna elettorale. “Siamo stati compatti in momenti molto difficili, ma proprio in quei momenti abbiamo sperimentato l’esattezza della nostra intuizione: brave e competenti persone al servizio della comunità, al di là delle provenienze politiche. Questo nostro progetto è stato poi copiato ed esportato in altre città e di Capurso si parla ormai come di un laboratorio politico. Vogliamo e dobbiamo continuare perché abbiamo ancora molto da fare, ma il percorso è tracciato ed è un percorso che i nostri concittadini dimostreranno di apprezzare”.

Redazione



Martedi
2 5Aprile


Agenda


Indellicati - Via Madonna del Pozzo
Massafra - Via Casamassima
Mainardi - Via Torricella
Farmacie


Api - via Casamassima - Z.i.
Agip - Largo San Francesco
Erg - via Bari
Tamoil - via Noicattaro
Total - via Epifania
Benzinai


Lunedì dell'Angelo - Santa Stella