EDILIZIA SCUOLA: IL COMUNE DI CAPURSO TROVA I SOLDI PER MIGLIORARE LE PRESTAZIONI ENERGETICHE DELLA VENISTI

Comunicato stampa n.08, 16 febbraio 2015

 

SCUOLA MEDIA "G.VENISTI":

CI SONO 815.000 EURO PER L’EFFICIENTEMENTO ENERGETICO

 

Approvato dal Comune il progetto esecutivo per l’efficientemente energetico della scuola media "G.Venisti".

Anche per questo progetto, il Comune ha vinto un finanziamento comunitario (815.000 euro di fondi FESR immediatamente disponibili) nell’ambito del Piano Strategico Ba2015; verrà realizzato senza quota di cofinanziamento comunale dunque senza alcun contributo dalle casse comunali.

 

Scopo del progetto è il miglioramento delle prestazioni energetiche dellimmobile. Tra gli interventi previsti, sono da segnalare: l’isolamento termico a “cappotto” delle pareti esterne, sostituzione infissi e vetri, isolamento termico estradosso dei solai di copertura, rimozione di stipiti in pietra e sostituzione di grondaie, pluviali e scossaline, realizzazione di un impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria con pannelli ubicati, analogamente a quelli dellimpianto fotovoltaico, sul lastrico solare di copertura, sostituzione dei due generatori di calore con caldaie a condensazione, sostituzione degli apparecchi illuminanti con lampade a LED, realizzazione di un sistema di gestione luci e monitoraggio dei consumi.

Inoltre, verranno installati un portabiciclette; contenitori per la raccolta differenziata, riduttori di flusso per la rubinetteria esistente.

A lavori ultimati la scuola sarà praticamente autonoma per il consumo di energia elettrica, mentre sarà notevolmente ridotto quello di gas.

 

“Mentre la televisione continua a mandare immagini di scuole pubbliche italiane fatiscenti e senza soldi per la didattica - ha detto il sindaco, Francesco Crudele – qui a Capurso abbiamo perso il conto di tutti gli interventi fatti dal Comune per gli istituti scolastici cittadini, dagli asili alle scuole medie; sia per gli interventi strutturali negli edifici scolastici, sia per i progetti di sostegno alla didattica e alla formazione (dai Poft a musica in gioco, fino al progetto contro l’abbandono scolastico).

Certo, possiamo migliorare ancora e siamo già a caccia di nuove occasioni di intervento, ma oggi, anche grazie alla nostra abilità nel portare a Capurso finanziamenti regionali o comunitari, i nostri studenti, a differenza di altri ragazzi in altri comuni, studiano serenamente in scuole dignitose.

Lo dobbiamo in modo particolare ai genitori; vogliamo che sappiano che ogni giorno lasciano i loro figli in aule sicure e confortevoli, il luogo giusto per far crescere una nuova generazione di cittadini.”


Luca Basso



Martedi
2 5Aprile


Agenda


Indellicati - Via Madonna del Pozzo
Massafra - Via Casamassima
Mainardi - Via Torricella
Farmacie


Api - via Casamassima - Z.i.
Agip - Largo San Francesco
Erg - via Bari
Tamoil - via Noicattaro
Total - via Epifania
Benzinai


Lunedì dell'Angelo - Santa Stella