ANNIVERSARIO CON I FIOCCHI. TUTTO ESAURITO PER IL DODICESIMO COMPLEANNO DI MULTICULTURITA.

Pubblico delle grandi occasioni alla D'Addosio: “tante facce che da dodici anni seguono la rassegna, ma grossa parte, sono facce nuove”. Ci ha tenuto a dirlo Michele Laricchia, direttore artistico della prestigiosa rassegna jazzistica capursese, nonché assessore alle politiche culturali del comune di Capurso, che nella presentazione iniziale ha sottolineato quanto sia importante l'investimento della pubblica amministrazione in cultura.
Sul palco di una D'Addosio insolitamente allestita, il Ridanz Duo: Giuseppe Di Pinto e Luca Lorusso. Due maestri percussionisti per un allestimento fatto di decine di strumenti di ogni misura. Marimba, xilofono, gran cassa, rototom, timpani, piatti, e tanto altro ancora. Il risultato è rappresentato da 50 minuti di musica contemporanea brillantemente eseguita dai due e molto apprezzata dal pubblico che a fine concerto non ha fatto mancare una dovuta standing ovation.
Il prossimo appuntamento con Multiculturita (ce lo dice a microfoni spenti il presidente Giacomo Santorsola), è con la Giornata Internazionale del Jazz, il 30 aprile prossimo, sempre alla D'Addosio, divenuta ormai, in attesa di una struttura più adatta al “fare musica”, cuore pulsante delle tante attività culturali capursesi.  

Francesca Taranto

Foto

 



Lunedi
2 4Aprile


Agenda


Indellicati - Via Madonna del Pozzo
Massafra - Via Casamassima
Mainardi - Via Torricella
Farmacie


Api - via Casamassima - Z.i.
Agip - Largo San Francesco
Erg - via Bari
Tamoil - via Noicattaro
Total - via Epifania
Benzinai


Pasqua di Risurrezione